Bar Manzi

Nasce  nel 1962  come alimentari e bar gestita da Iole Montozzi, mamma di Gilberto Manzi. 

Nel 1978 l’attività si evolve ed insieme al Bar , nasce l’edicola dove in breve tempo viene  aggiunta la ricevitoria e la vendita dei tabacchi sotto la gestione di Gilberto e Ombretta  . 

In quel periodo il Bar Manzi diventa un punto di ritrovo per varie generazioni di Morlupesi grazie anche alla comparsa del mitico jukebox e dei vari biliardini, flipper e dei primi videogiochi arcade.

In quegli anni nel Bar si vivono le storie più incredibili , che ancora oggi vengono ricordate con nostalgia dai ragazzi dell’epoca , come i giri in vespa all’interno oppure gli “attraversamenti” delle vetrine da parte di avventori distratti e le innumerevoli sfide di biliardino tra le varie generazioni.

Tutto ciò è stato possibile grazie all’enorme pazienza e abnegazione di Gilberto e Ombretta che nonostante  tutto quello che succedesse nel Bar non hanno mai rinunciato ad accogliere nel loro locale tutti i giovani di Morlupo.

Negli anni che vanno dal 2000 al 2013 c’è stata la gestione temporanea del bar da parte  di Mara e Vincenzo Scarinci , mentre  l’edicola e tabaccheria rimaneva gestita dalla famiglia Manzi con l’aggiunta  di  Francesca ,  figlia di Gilberto e Ombretta .

Nel settembre 2013 l’attività del Bar viene rilevata dall’altro figlio di Gilberto , Stefano che insieme alla moglie  Annalisa   riportano tutto in famiglia,  

Purtroppo nel 2015 è venuta a mancare Ombretta che ricordiamo con affetto, sopratutto  per tutti gli anni che ci ha sopportato da dietro quel bancone in compagnia di suo marito.

ASSOC. PRO LOCO MORLUPO
Via Giulio Roncacci snc
00067 - Morlupo (RM)
C.F.: 97020900581
P.IVA: 11097871005


Copyright 2020 Associazione Pro Loco Morlupo